pubblicato il 20 luglio 2020

Fuori Suolo, Idroponica ed Acquaponica, avranno la loro classificazione ATECO

La norma fa parte del Decreto Rilancio che è stato emanato il 17 luglio

TAGS: Idroponica, Acquaponica, Fuori suolo

Il testo del decreto  incorpora alcune novità del decreto Cura Italia e definisce importanti novità, fra cui bonus e stazionamenti per le imprese operanti nella filiera agroalimentare

Nello specifico e di particolare interesse per le colture in Fuori suolo (Idroponica ed Acquaponica) abbiamo l’Art. 224, "Misure in favore della filiera agroalimentare" come di seguito riportato:

- Considerata la particolare situazione di emergenza del settore agricolo, ed il maggiore conseguente sviluppo di nuove pratiche colturali fuori suolo applicate alle coltivazioni idroponica e acquaponica, per le quali è necessaria valorizzazione e promozione, l’’ISTAT è delegato a definire, nel termine di 90 giorni, una specifica classificazione merceologica delle attività di coltivazione Fuori Suolo, Idroponica e Acquaponica ai fini dell’attribuzione del codice ATECO.”

Gazzetta Ufficiale, 19/05/2020, art 224 - comma 3-decies.